AER Edizioni HomeOrdiniContattiNewsletter 
Ricerca    
CATALOGO
 
fino a 2 anni
3 e oltre
4 e oltre
6 e oltre
14 e oltre
16 e oltre
Narrativa
Saggi
Fuori Catalogo
Cartoleria
Autori
KATALOG
 
Kinderbuch
Literatur
Sachbuch
Kontakt
RIGHTS
 
Foreign Rights
Contact

Erhard Dietl

Arrivano gli Olchi
Ci siamo anche noi 3
Traduzione dal tedesco di Maura Picinich e Giancarlo Mariani
1998
64 pp. - interno illustrato (36 illustrazioni)
brossurato - 13,7 x 20 cm
Euro 8,22
ISBN 9788886557795



 


 

Erhard Dietl

è nato nel 1953 a Regensburg. Dal 1971 al 1981 ha studiato alla Akademie für das Grafische Gewerbe
e alla Kunstakademie di Monaco.

 


 
 


 

Qualcosa di veramente speciale
sono le nuove storie degli Olchi. Sì, sì, non sono orchi, ma Olchi, una razza strana di orchi moderni. Vivono nelle discariche, adorano sgranocchiare spazzatura e respirare l’aria puzzolente delle autostrade. Gli Olchi amano starsene in panciolle, ma i più piccoli a volte si stufano e, chissà come, chissà perché, riescono sempre a mettersi nei guai. E sono guai da Olchi!
Lodovica Cima, Letture 53, 550, ottobre 1998, 111.

 


 
 


 

Arrivano gli Olchi e Gli Olchi vanno a scuola,
scritti e illustrati da Erhard Dietl, sono i primi episodi delle avventure di una famiglia – gli Olchi, appunto – che vive in una discarica di rifiuti. I protagonisti si nutrono di lattine, pneumatici e shampoo e sono sempre circondati da un nugolo di mosche. Sono talmente pigri che trascorrono la maggior parte del tempo a sognare al sole… fintanto che non vengono loro splendide idee…
Walter Fochesato, Andersen XVII, 138, aprile 1998, 39.

 


 
 

Di Erhard Dietl AER ha pubblicato Arrivano gli Olchi e Gli Olchi vanno a scuola.

 

Copyright 2004-2005 Aer Edizioni. All rights reserved.
Created by meta|art, Bozen. Graphics: Art Visuel, Paris. Foto: Isabelle Riz, Milano.